via della Cereda 31
Zona S. Ambrogio


PER INFORMAZIONI E
APPUNTAMENTI

0332/227876

Postura
Prevenzione
Propriocezione
Rieducazione
Scuola per la schiena

ginnastica ginnastica posturale ginnastica per ragazzi ginnastica per anziani
Sportivi
esercizi per sportivi, allenamenti, propriocezione centro sportivo, centro per posturologia, ginnastica per atleti

RIEDUCAZIONE/TRAINING PROPRIOCETTIVO per migliorare l’equilibrio e la stabilità potenziare le prestazioni sportive

 

IN INGRESSO: l’anamnesi e la valutazione posturale clinica/strumentale saranno utili alla stesura di un protocollo specifico da svolgere nel corso di:

 

·   lezioni individuali

·   lezioni collettive in gruppi di 3-4 persone

 

 

“Che cos’è la propriocezione?”

Si può definire “l’insieme dei segnali nervosi che si originano durante il movimento nei muscoli stessi” (C. Scherrington 1906) grazie alla presenza di recettori specifici quali i fusi neuromuscolari e gli organi tendinei di Golgi. Si tratta di un flusso d’informazioni responsabile non solo di tenere aggiornato il cervello su quanto accade in periferia ma necessario a mantenere attivo l’intero sistema motorio inclusi muscoli, ossa e articolazioni.

La propriocezione, insieme alla vista ed al vestibolo, rappresenta uno strumento di raffinata sensibilità grazie al quale il Sistema tonico posturale controlla la stabilità del soggetto.

 

 “Che cos’è il Sistema tonico posturale (STP)?”

Il STP è responsabile delle correzioni toniche che ci consentono di controbilanciare la forza di gravità e di stare in piedi: si tratta di oscillazioni che il corpo in stazione eretta, sia in statica che in dinamica, compie intorno al proprio centro di gravità istantaneo per recuperare e contenere il disequilibrio a cui è sottoposto continuamente.

Grazie ai suoi continui micro-aggiustamenti il corpo recupera la propria posizione più bilanciata, cioè quella posizione neutra in cui i vettori di forza sono liberi di sprigionarsi in tutte le direzioni in modo uguale per garantire la massima economicità del gesto in atto o della postura assunta.

 

“ Il Sistema tonico posturale, quindi la stabilità, si può allenare?”

Il STP si può allenare intervenendo sull’affinamento dei canali sensoriali d’ingresso (quali i sistemi visivo – vestibolare – propriocettivo) e sulla loro capacità d’integrazione a livello centrale.

Durante lo svolgimento degli esercizi richiesti l’allievo può perfezionare in tempo reale la postura del tronco e del piede (feedback intrinseco) ed è costantemente corretto dall’esperto che lo guida (feedback estrinseco) durante l’esecuzione.

L’intervento è modulato in base alle personali capacità di partenza ed è utile al recupero post-traumatico come al training dello sportivo sia a livello amatoriale che agonistico.

 

Clicca qui per leggere l’articolo dalla rivista Sport&Medicina

“LA FISICA DELLA JELLA”

autori: Giovanni prof. Gandini e Katia prof.ssa Francesconi

Pubblicato nel 2010 da EdiErmes - Milano

 

Presso la palestra Corpo Libero sono allenati alla propriocettività anche atleti di medio-alto livello nel campo del basket, dell’atletica leggera, della pallavolo, del pattinaggio su ghiaccio, della ginnastica artistica. Alcuni di questi ci hanno lasciato una dedica o una testimonianza.

 

Camillo Kaborè

Francois Marzetta

Nicolò Martinoni

 

Marco Passera

Isacco Andrenucci